Giovedì 10 marzo 2022, ore 18:30

Il Circolo “Per le antiche vie” e l’Azienda Vinicola Pitars inaugurano la mostra “Le vie dell’arte sono infinite”.

Presentazione critica a cura del professor Paolo Venti.
La mostra rimane aperta con gli orari della Cantina fino a sabato 9 aprile 2022.

Presso Cantina Pitars
Via Tonello, 10/A – San Martino al Tagliamento (Pn)

Daniela Borsoi

Nasce a Vittorio Veneto (TV). Figlia d’arte, evidenzia prestissimo una forte inclinazione verso disegno e pittura.
Sostenuta da creatività e volontà di sperimentazione frequenta molteplici ambienti artistici, con impegno e attenzione alla pratica e alle varie tecniche pittoriche, quali acquerello, acrilico e olio.
Espone prevalentemente in Italia con lusinghieri consensi di critica e di pubblico.

Roberto Vettoretti

È presente fin dal 1970 con mostre personali, collettive e inviti a manifestazioni. Partecipa a concorsi nazionali ed estemporanee di pittura, ottenendo prestigiosi riconoscimenti di critica e pubblico. Nelle sue opere prevale il gusto del naturalismo, con poetiche visioni del Veneto e della sua Conegliano, che creano un’atmosfera soffusa in perfetta armonia e coerenza.

Dante Turchetto

Unisce qualità tecniche e potenzialità artistiche tradotte in una ricerca condotta in collaborazione con vari maestri.
Nelle sue opere utilizza diversi materiali, dalla terracotta al legno, dal cemento all’alluminio, dalla neve al ghiaccio, dal marmo al bronzo.
È protagonista di numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero.

In mostra sono inseriti alcuni mosaici forniti dalla Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo