Il vigneto che circonda la cantina Pitars è parte di un paesaggio particolare, sassoso ma ricco, frutto di un lavoro incessante della natura.

D.O.C. FRIULI
ALTITUDINE 71 ms.l.m.
SUPERFICIE 40 ha
VARIETÀ Friulano

Pinot grigio

Prosecco

Traminer

Sauvignon

D.O.C.

FRIULI

ALTITUDINE

71 ms.l.m.

SUPERFICIE

40 ha

VARIETÀ

Friulano, Pinot grigio, Prosecco, Traminer, Sauvignon

Quello di Vigna San Cristoforo è un terreno ghiaioso e leggero di 40 ettari dove coltiviamo soprattutto uve da vini bianchi – Friulano, Pinot grigio, Prosecco, Sauvignon e Traminer – ma anche il Merlot, il vitigno che ci riporta alle origini della storia di Pitars.

La tenuta, verso cui guarda la nostra cantina, è in prossimità di un guado del Tagliamento. Per questo è stata dedicata a San Cristoforo, che – racconta la leggenda – grazie alla statura gigantesca e a una forza eccezionale, aiutava i viandanti a superare le acque pericolose di un fiume.