Descrizione Progetto

Prosecco

Denominazione di Origine Controllata

Spumante Extra Dry

Caratteristiche del vino Prosecco Spumante Extra Dry

Vino spumante ottenuto dall’esclusiva selezione di uve Glera.
Presenta colore giallo paglierino tenue. Naso goloso di creme caramel, pesca bianca e litchi su gentili sensazioni minerali.
Dal perlage cremoso, l’assaggio è morbido, fresco e sottilmente sapido, giustamente armonico nella struttura leggermente amabile.

Abbinamenti gastronomici Prosecco Spumante Extra Dry

Ottimo fuori pasto o come aperitivo, con crostini o antipasti di pesce.

Temperatura di servizio Prosecco Spumante Extra Dry

8–10 °C

Riconoscimenti

  • Medaglia di Bronzo al Decanter World Wine Awards
  • Concorso Enologico Internazionale Vinitaly, Gran Menzione
  • Bibenda, Tre Grappoli
  • I Vini di Veronelli, 85 pt.
  • James Suckling, 88 pt.
Terreno Sassoso, tipico delle Grave del Friuli.
Vitigno Glera in purezza.
Allevamento Guyot.
Vendemmia Prima quindicina di settembre.
Vinificazione In bianco, cioè mediante separazione del mosto dalle bucce con spremitura soffice. Fermentazione a temperatura controllata a 18 °C per favorire lo sviluppo e la conservazione dei profumi originari. Presa di spuma in autoclave con metodo Martinotti-Charmat per non meno di 60 giorni.
Affinamento In bottiglia.