Descrizione Progetto

Venezia Giulia

Indicazione Geografica Tipica

Bianco

Tureis

Caratteristiche del vino Tureis

Vino bianco di grande struttura e poderosa intensità, dal colore dorato e brillante. Potente ed intrigante al naso, sprigiona profumi di ginestra, pescanoce, mandorla e ananas.
Il sorso è vibrante, con note sapide che perdurano fino alla chiusura agrumata.

Abbinamenti gastronomici Tureis

Perfetto con primi dai sapori decisi come tortelli al Castelmagno o risotto al tartufo.
Ideale con pesci ai ferri e carni bianche grigliate.

Temperatura di servizio Tureis

12 °C

Riconoscimenti

  • Concours Mondial de Bruxelles, Gran Medaglia d’Oro
  • Gilbert & Gaillard, Medaglia d’Oro
  • Decanter World Wine Awards, Medaglia d’Argento
  • Concours Mondial du Sauvignon, Medaglia d’Argento
  • Concours Mondial de Bruxelles, Medaglia d’Argento
  • Decanter World Wine Awards, Medaglia di Bronzo
  • Concorso Internazionale Vinitaly, Gran Menzione
  • James Suckling, 92 pt.
  • I vini di Veronelli, 91 pt.
  • Gilbert & Gaillard International Wine Guide, 89 pt.
  • Bibenda – 4 grappoli
Terreno Sassoso, tipico delle Grave del Friuli.
Allevamento Guyot, doppio capovolto.
Vendemmia 2015, selezione manuale.
Vinificazione In bianco, cioè mediante separazione del mosto dalle bucce con spremitura soffice.
Fermentazione a temperatura controllata a 18 °C per favorire lo sviluppo e la conservazione dei profumi originari.
Affinamento Battonage, sospensione delle fecce fini per 18 mesi in barrique di rovere francese.